Costruzione apparecchi per laboratori chimici e scientifici
SCIENCE EQUIPMENT - APPAREILS DE LABORATOIRE

 

Home < Evaporatori rotanti < Evaporatore rotante EVI 67/3  

EVAPORATORI ROTANTI EVI 67/3 

Evaporatore rotante EVI 67/3 

Evaporatore rotante EVI 67/3

Con vetreria a trappola di refrigerazione.

Possono essere condensati solventi a basso punto di ebollizione. Sono dunque possibili distillazioni a basse temperature e anche liofilizzazioni.

Dal pallone di distillazione (rotante), attraverso il tubo passante (più corto di quello del mod. EVI 67/1), il vapore arriva nella trappola di refrigerazione (che può essere raffreddata con ghiaccio o con aria liquida), nella quale si congela, oppure finisce sotto forma liquida nel pallone di raccolta. Sono previsti due rubinetti: uno (non utilizzabile quando il vapore è congelato) per alimentazione in continuo del pallone di evaporazione (rotante), e uno per il tubo a vuoto e per lo sfiato.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

n. 1 Variatore tipo EVI 68 comprendente:
- il motore asincrono monofase che non produce alcuna scintilla; funzionamento silenzioso; di costruzione chiusa, semplice e robusta, non abbisogna di particolare manutenzione; potenza assorbita 70 Watt, resa 30 Watt; alimentazione 220 V 50 Hz, oppure 115 V 60 Hz;
- il variatore meccanico continuo di velocità: da 25 a 250 giri al minuto; la potenza trasmessa è costante qualunque sia la velocità scelta, donde una grande stabilità di quest'ultima; la regolazione è continua, mediante manopola zigrinata; indici di controllo della velocità su scala graduata. Da anni questo tipo di variatore è a tutta prova.
n. 1 Stativo tipo 661.06 base in ghisa di grande stabilità.
n. 1 Morsetto speciale tipo 662.05 (il morsetto non serve quando si utilizza il nuovo insieme tipo EVI 90 bagno riscaldante e dispositivo di sollevamento elettrico).
n. 1 Gruppo vetreria 673

La rotazione di un pallone evaporatore in un bagno riscaldante, mentre effettua il cambiamento continuo della superficie di evaporazione, favorisce la trasmissione di calore fra il bagno e il contenuto del pallone: è dunque possibile effettuare delle distillazioni sotto vuoto a basse temperature e con una debole caduta termica, in maniera rapida e sicura, evitando gli effetti dannosi della sovraebollizione e della formazione di schiuma.

su richiesta:

EVI 91 Bagnomaria (nuovo modello)

 

 

 

 

 

INLABO - SCIENCE EQUIPMENT - APPAREILS DE LABORATOIRE

Corso Vittorio Emanuele II, 265 - 35123 Padova (PD) - Italia
Tel. +39 049.8803644 - Fax +39 049.8804641
All rights reserved © INLABO 1999-2012 - www.inlabo.com

Powered by